All’INCONTRARIO
Il mondo dell’opposto e del contrario
«All’Incontrario – Il mondo dell’opposto e del contrario» è il tema proposto dalla FOM per il prossimo Carnevale 2016. Gli opposti e i contrari non mancano mai nella vita e nel mondo che ci circonda. Sarà divertente personalizzare la sfilata e la festa. Vi aiuteremo con le idee e i modelli pensati dalla FOM a realizzare uno splendido costume… e il suo opposto!

Fascicolo «All’incontrario» CarnevaleFascicolo «All’Incontrario» 2016Fascicolo «All’Incontrario»
Ma che cosa farebbero i buoni senza i cattivi? Gli angeli senza i demoni? Il giorno senza la notte? I bianchi senza i neri? …e gli uomini senza le donne?
Gli opposti e i contrari non mancano mai!
Fatta una cosa, qualcuno ne fa subito il contrario, detta una parola eccone l’opposta… alti e bassi, grandi e piccoli, dritti e storti…
Bello o brutto che sia il più delle volte gli opposti e i contrari sono tra loro complementari,necessari gli uni agli altri.
Questo confronto ci arricchisce ed è il «percorso» della sfilata del Carnevale di quest’anno:
un’occasione di incontro, anche se la pensiamo in modo diverso, perché insieme possiamo fare cose belle, all’incontrario di come spesso la pensiamo!
Così, vicini e lontani, lenti e veloci, puliti e sporchi… a Carnevale (e… speriamo non solo) si divertiranno. Insieme!
Più o meno avete già capito il tema di quest’anno.
Quindi se avete un’idea per il vostro costume… trovate il suo opposto, se no non vale!