A causa della sospensione di tutti gli eventi in Vaticano fino al 30 aprile, il Servizio diocesano per l’Oratorio e lo Sport è costretto ad annullare il pellegrinaggio diocesano dei preadolescenti a Roma, che si sarebbe tenuto dal 13 al 15 aprile: non si terranno né la Santa Messa in San Pietro, né l’Udienza generale del Santo Padre in piazza (che sarà trasmessa in streaming).

Inoltre, per le restrizioni di movimento che ne ostacolano l’organizzazione, è annullata anche la Notte Bianca della Fede, che si sarebbe tenuta a Genova il 25-26 aprile in collaborazione con la Pastorale giovanile della diocesi ligure.

Viene annullato l’appuntamento del Pellegrinaggio diocesano dei preadolescenti ad Assisi. Ci saremmo ritrovati dal 1 al 3 maggio 2020 per vivere alcuni momenti comuni come di consueto: la festa di testimonianza presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli e la celebrazione eucaristica condivisa in rito ambrosiano nella stessa Basilica.

La Fondazione Oratori Milanesi comunica inoltre che da martedì 10 marzo viene attivata la forma di lavoro agevolato per i dipendenti e i collaboratori (sia per il Servizio per l’Oratorio e lo Sport sia per il Servizio per i Giovani e l’Università). Per tutto il periodo in cui saranno in vigore ordinanze restrittive – almeno fino a lunedì 6 aprile  – le sedi di via Sant’Antonio 5 a Milano e di via San Carlo 2 a Seveso non vedranno presenza di personale. Saranno comunque attive le mail segreteriafom@diocesi.milano.it e giovani@diocesi.milano.it e sarà tenuta aggiornata la comunicazione online, il sito www.chiesadimilano.it/pgfom  e tutti i canali social (in particolare Facebook: www.facebook.com/pgfom).