Per scaldarci meglio

Una nuova caldaia per il nostro oratorio

Il problema

Il violento temporale che nello scorso mese di luglio si è abbattuto su Lurago ha provocato negli ambienti parrocchiali un grave allagamento riguardante il locale termico seminterrato. La “vecchia” caldaia che ci permetteva di scaldare il salone ed il ritrovo dell’oratorio non potrà più funzionare.

L’attuale impianto, funzionante a gasolio e non più conforme alle attuali normative, già da tempo presentava qualche piccolo acciacco, ma le gravi scarsità economiche ci avevano costretto ad “accantonare” i preventivi richiesti alle aziende competenti che lavorano sul nostro territorio in attesa di “momenti migliori”.

La soluzione

Gli ultimi risvolti ci hanno costretto a valutare seriamente la fattibilità dell’intervento che comporta:

\

Sostituzione della caldaia esistente

con due nuove caldaie a condensazione funzionanti a gas metano

\

Ammodernamento e adattamento dell’intero impianto di riscaldamento

Opere riguardanti l’impianto idraulico e porzione dell’impianto elettrico

\

Sostituzione dei ventilconvettori

con fan coil più efficienti degli attuali

Totale complessivo investimento*

€ 55.000

Come contribuire

Le attuali risorse disponibili sono alquanto esigue. Chiediamo dunque a tutti i luraghesi – e anche non – un piccolo grande sforzo contribuendo a finanziare questo importante progetto mediante:

\

Erogazioni liberali

Offerte anche tramite CC Banca Prossima n°100000127381
IBAN: IT05K0335901600100000127381

\

Partecipazione a eventi e vendite benefiche

che si svolgeranno durante l’anno

\

Prestiti solidali

Prestiti personali finalizzati ai lavori di sostituzione della caldaia esistente rimborsabili nell’arco dei prossimi 5 anni a tasso di interesse nullo. Maggiori informazioni durante la serata di venerdì 21 settembre, durante la quale verrà illustrato l’intero progetto

Gli eventi

Ecco gli eventi in programma dedicati in modo particolare alla raccolta fondi per questo progetto:

* l’importo non include IVA e ulteriori oneri attualmente non previsti

Ti invitiamo a leggere attentamente la nostra Privacy Policy e la nostra Cookie Policy e ad accettarne le condizioni prima di procedere. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Ti invitiamo a leggere attentamente la nostra Privacy Policy e la nostra Cookie Policy e ad accettarne le condizioni prima di procedere.

Chiudi